Follow us  
projects@ueag.ch
+41 91 228 04 98

Gestione ed interim management

Lo sviluppo commerciale globale ha incrementato l’appetibilità di mercati che erano considerati marginali fino a pochi anni fa; ad oggi, il continente africano, il medio oriente e l’Asia centrale rappresentano una fonte di domanda per beni e servizi.

La delocalizzazione: un fatto ben noto

Lo sviluppo commerciale globale ha incrementato l’appetibilità di mercati che erano considerati marginali fino a pochi anni fa; ad oggi, il continente africano, il medio oriente e l’Asia centrale rappresentano una fonte di domanda per beni e servizi. In termini storici, imprese medio/grandi e grandi hanno intrapreso progetti di delocalizzazione in paesi extra UE, ottenendo sensibili riduzioni nei costi di produzione.

In mani sicure
Le piccole e medie imprese possono incontrare la domanda di beni e servizi in nuovi mercati. Nonostante gli ultimi decenni abbiano registrato un grosso sviluppo del commercio globale, esiste ancora la necessità di conoscere i mercati di riferimento sia in termini puramente commerciali che legali, politici, geografici ed amministrativi. Inoltre, laddove la grande impresa può’ assorbire le perdite generate dall’incertezza o da azioni incaute, le piccole e medie imprese potrebbero essere colpite in maniera irreparabile. Pertanto, expertise matters.
Nello specifico, Universal Exports Advisory Group sagl è in grado di assegnare un proprio consulente allo sviluppo di un progetto locale; costui opererà nell’interesse del cliente in seno a:
  • attività propedeutiche all’inizio della attività: registrazioni burocratiche, selezione e assunzione di personale qualificato e la ricerca di una sede appropriata e consona al alle risorse allocate.
  • operazioni: importazione e commercializzazione del prodotto, sviluppo di una rete di vendita, rappresentanza aziendale. Qualora si tratti di un progetto di delocalizzazione, il nostro consulente definirà il processo produttivo ed il rispetto degli standard fissati, oltre che il trasporto e la spedizione verso altri mercati.
  • transizione: una volta completata la fase iniziale (o di cambiamento), il nostro consulente gestirà il passaggio di consegne alla direzione ordinaria, definendo ed attuando un processo di transizione snello, rapido ed efficace.

L’offerta di Universal Exports Advisory Group sagl e’ definita in base a criteri di efficacia, impatto e contenimento dei costi. Inoltre, la personalizzazione del servizio e delle azioni da intraprendere e’ altamente personalizzabile, risultando altamente appetibile per le piccole e medie imprese alla ricerca della migliore relazione tra qualità e costo.